Blog: http://esperienzEsperia.ilcannocchiale.it

Ha poco tempo....ormai.

Mio padre la sua fame placata .il vizio no! domenica ricevo una telefonata, era mia madre  !il 118 sta portando tuo padre al pronto soccorso erano le 12.13 minuti.Il mese di luglio e un inferno di fuoco sotto il sole arrivo a casa di papà ma già era a bordo !

1una volontaria del 118 mi indica dove lo stanno portando, arrivata  li era in lacrime, lo visitano...... dopo 5 ore referto-- polmonite-mette la firma, voglio curarmi a casa ...SIGARETTEEEEEE--FUMA.all indomani.. sigarette 3 !arriva il medico di famiglia, legge il referto dell ospedale.dove si parla  anche di fare una tac e gli grida lei deve farsi ricoverareeee---lunedi hanno trovato un posto....ma i suoi polmoni sono fregati

Pubblicato il 22/7/2015 alle 9.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web